Spaghettoni cacio e pepe con gamberi rossi

Un accostamento che suonerà strano ai più ma l’aspro del limone, il fresco del gambero ed il piccante del pecorino creano un gusto che può dare dipendenza!
Prepariamo insieme gli spaghettoni cacio e pepe con gamberi rossi.

Spaghettoni cacio e pepe con gamberi rossi

Ingredienti per 4 persone
400 grammi di spaghettoni
200 grammi di pecorino romano grattugiato
12 gamberi rossi
1 limone
Olio q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Preparazione
Iniziamo pulendo i gamberi; per prima cosa sciacquiamoli sotto l’acqua corrente, stacchiamo testa, zampette e carapace; togliamo delicatamente l’intestino incidendone il dorso con un coltellino ed eliminiamolo tirando delicatamente cercando di non romperlo.
Sciacquiamo nuovamente i gamberi e tritiamoli a coltello; mettiamoli a marinare in una ciotola con un pizzico di sale, olio, pepe e la scorza del limone grattugiata.
Mettiamo la nostra tartare di gamberi in frigorifero a riposare.
Prendiamo una pentola capiente, aggiungiamo dell’acqua, saliamola, portiamola a bollore e buttiamoci gli spaghettoni.
Scoliamo la pasta un minuto prima della fine della cottura e mettiamola in una padella a parte, aggiungiamo dell’acqua di cottura e facciamo andare a fuoco vivace per circa un minuto.
Versiamo il pecorino grattugiato a pioggia, agitiamo la padella aiutandoci con una pinza per mescolare gli spaghettoni, continuiamo fino a ottenere una pasta cremosa ed omogenea, spegniamo il fuoco e finiamo con un’abbondante spolverata di pepe.
Distribuiamo un nido di spaghettoni in ogni piatto guarnendolo con un cucchiaio di tartare di gamberi.
Pronti per un’esperienza gustativa incredibile, buon appetito.
Anna & Alessia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.