Torta rustica caprese

Una combo perfetta pomodoro, mozzarella … ed è subito Italia.

La nostra ricetta è simile alla classica caprese ma rivisitata in chiave rustica, pomodorini confit uniti al pesto di basilico ed alla mozzarella filante, il tutto racchiuso da una sfoglia croccantissima … per una torta salata appetitosa.

Bella, colorata e veloce da preparare, ma soprattutto molto gustosa; provare per credere.

Torta rustica caprese

Ingredienti per 6 persone
300 grammi di pomodorini
100 grammi di mozzarella a dadini
100 grammi di parmigiano grattugiato
50 millilitri di olio evo
20 grammi di zucchero di canna
10 grammi di sale
1 pasta sfoglia rotonda
1 spicchio d’aglio
1 tuorlo
Timo q.b.
Pesto al basilico q.b.

Preparazione
Iniziamo tagliando i pomodorini a metà, mettiamoli in una ciotola ed aggiungiamo lo zucchero, l’olio, il sale ed il timo, mescoliamo bene.
Disponiamo i pomodorini su una teglia, aggiungiamo lo spicchio d’aglio ed inforniamo a 140 gradi per 2 ore.
Sistemiamo la pasta sfoglia in uno stampo tondo che avremo foderato con carta forno, bucherelliamo la base con una forchetta, aggiungiamo un po’ di pesto al basilico, della mozzarella ed i pomodorini precedentemente infornati; completiamo con il pesto e la mozzarella rimasti.
Chiudiamo bene i bordi della torta e spennelliamo con il tuorlo d’uovo precedentemente sbattuto, spolverizziamo con il parmigiano grattugiato e cuociamo in forno a 180 gradi per 30 minuti.
Pronti a gustare la vostra torta caprese rustica.
Anna & Alessia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.