Alla riscoperta delle eccellenze italiane con “DiGusto” by Lorenzo Vinci

La seconda serata DiGusto by Lorenzo Vinci, uno showcooking in collaborazione con Presso, un concept store del tutto unico nel suo genere e Food Genius Accademy accademia dalla quale nascono ottimi chef; un viaggio culinario dove Lorenzo Vinci porta i suoi ospiti alla scoperta di piccole e medie eccellenze enogastronomiche italiane e delle loro produzioni artigianali.

0

4

Una serata particolare, per chi aveva voglia di assaporare ottimi prodotti con un menù di tutto rispetto:

Baccalà, salsa alla puttanesca e briciole di patate
Brasato al barolo e purea di patate
Macedonia di frutta in osmosi, gelato al miele, glassa di agreste e crumble al cacao

Collage

Piatti creati con passione e con prodotti artigianali; per conoscere meglio i quattro produttori presenti percorriamo le loro storie:
Agricola Franzese (http://www.agricolafranzese.it/)
Nella straordinaria cornice del territorio calabrese, dal 2008, si trova l’Agricola Franzese, un’azienda a gestione famigliare con un’idea innovativa, un progetto tutto Made in Italy nato per offrire ai consumatori un prodotto sano e genuino.
Qui i due fratelli Sandro e Piermario, con l’aiuto di papà Giuseppe, hanno creato una serra dove coltivano pomodori datterini e lattuga Salnova con la metodologia idroponica.
Questa lavorazione molto particolare consente di ottenere prodotti di alta qualità pur non crescendo, come sarebbe usuale, nel terreno ma utilizzando solo l’acqua, ed è proprio in questo elemento che i pomodori datterini e la lattuga vengono coltivati all’interno di una serra chiusa.
Questa modalità produttiva riduce altamente il rischio di contatto con agenti infestanti e permette di ottenere un prodotto finito di qualità superiore alla media; naturale, sicuro ma soprattutto buonissimo.
A garanzia dell’alta qualità della produzione c’è sicuramente la passione e l’attenzione che la famiglia Franzese impiega nel seguire ogni passaggio dalla preparazione fino al prodotto finito; buono, genuino, fresco e salutare.

7

10

8

Ca’ Neuva (http://caneuva.com/)
Immersa nelle colline di Dogliani, nel territorio delle Langhe, si trova la cascina Cà Neuva.
In questo fazzoletto di terra, su una superficie di 10 ettari sono distribuiti i vari vigneti dove Sergio e la famiglia Abbona si dedicano alla viticoltura per soddisfare le esigenze di tutti coloro che amano il vino.
La famiglia Abbona produce vino da generazioni, fin dal 1924 segue con amore e passione le sue vigne, rinnovandosi giorno dopo giorno, utilizzando sistemi di lavorazione sempre più moderni fino ad arrivare ad oggi; Sergio è sicuramente l’anima ed il punto di riferimento di tutta l’azienda ed è lui che ha garantisce il perfetto equilibrio tra passione, creatività ed ottimi prodotti.
L’etichetta più conosciuta della cascina Cà Nueva è sicuramente Dogliani, ma molti altri vini vengono prodotti, talmente buoni che ve ne riassumo le principali caratteristiche:
Barolo DOCG 2010: vino fermo ricco ed intenso, colore rosso amaranto con un profumo inebriante; gusto fruttato, ottimo per accompagnare piatti a base di carne e cacciagione.
Dogliani DOCG 2014: vino fermo giovane e fresco, colore rosso ciliegia, gusto fruttato, ideale per accompagnare antipasti e secondi di selvaggina
Dogliani Superiore DOCG 2012: vino fermo, colore rosso rubino, aroma ai frutti di bosco, ciliegia e prugna, gusto pieno e fragrante, adatto ad accompagnare cacciagione e formaggi stagionati.
Dogliani DOCG ‘L Sambu 2014: vino fermo, colore violaceo, gusto e profumo ricordano i frutti del sottobosco, perfetto per accompagnare carni rosse e formaggi stagionati.
Roero Arneis DOCG 2014: vino fermo, colore giallo paglierino intenso con riflessi verdolini, caratteristica di questo nettare sono i sentori di camomilla, mandorla e miele, gusto morbido ed intenso, indicato come aperitivo o per accompagnare piatti a base di pesce.
Langhe Nebbiolo DOC 2013: vino fermo, colore rosso rubino con riflessi granata, gusto pieno e avvolgente, profumo delicato di fiori e frutti di bosco, adatto nei piatti a base di carni rosse e formaggi stagionati.
Piemonte Barbera DOC 2014: un rosso fermo, importante, ogni sorso appaga tutti e cinque i sensi con un’esplosione di sapore ai frutti rossi, si consiglia nell’abbinamento con cacciagione, grigliate e primi piatti.
Langhe Doc Excelso 2013: vino fermo, colore rosso, intenso e speziato, perfetto abbinamento con secondi piatti a base di carne.
Rosato: vino fermo, colore rosato, vino fresco e giovane, consigliato come aperitivo.
Se vi va di conoscere meglio i prodotti Cà Nueva basta prenotare le degustazioni che Sergio e la sua famiglia organizzano, sul sito troverete tutte le informazioni necessarie.

11

12

13

14

Castello Sonnino (www.castellosonnino.it/)
Nelle valli del Chianti fiorentino, più precisamente a Montespertoli, si trova il castello Sonnino antica dimora della famiglia de Renzis Sonnino; qui fin dal lontano 800 vengono prodotti ottimi vini.
Sempre seguendo la tradizione ma non rinunciando alla sperimentazione, oggi è Alessandro che guida l’azienda creando, con le tecniche più moderne, vini dai sentori particolari.
La forza di questa azienda è la passione impiegata nella coltivazione dei vigneti ma anche l’amore per il territorio che permette ad Alessandro ed alla sua squadra di ottenere ottimi prodotti soprattutto seguendo la filosofia dei grandi Chateaux.
Quaranta ettari di vigneti dai quali nascono vini con forte personalità ma non solo, al castello vengono coltivati anche 17 ettari di oliveti, dai quali si ottiene l’olio Sonnino ed il Laudemio di altissima qualità testimoniata dai premi internazionali vinti.
Molte le tipologie di vino prodotte al Castello Sonnino ed eccone le principali caratteristiche:
IGT Rosso “SanLeone”: vino corposo e di personalità, un trionfo di sapore tra cui spiccano liquirizia, menta e sottobosco, adatto a piatti a base di carni rosse, cacciagione e formaggi stagionati.
IGT Rosso “Cantinino”: ottimo vino dal sapore speziato, con una forte personalità.
IGT Rosso Chianti DOCG Montespertoli Riserva “Castello di Montespertoli”: vino corposo e morbido, speziato ma non troppo impegnativo.
IGT Rosso “Leone Rosso”: vino nato per dare un tocco internazionale alla produzione, gusto fruttato e morbido, adatto a tutti i palati.
Chianti Montespertoli DOCG Sonnino: vino della tradizione Sonnino, aroma fruttato e floreale ottimo da abbinare ai piatti semplici della cucina toscana.
IGT Bianco “Virginio”: adatto come aperitivo, vino giovane dal sapore fruttato.
Ma non solo vini, al Castello de Renzis Sonnino si trovano anche molte altre produzioni tra le quali spiccano i Vinsanto del Chianti DOC “De Renzis Sonnino” Red label e Gold label; i preferiti dalla famiglia tanto da essere considerati i fiori all’occhiello dell’azienda.
In ultimo, ma non per qualità, gli Oli del Castello; l’extravergine di oliva Laudemio e l’extravergine di oliva Sonnino prodotti da un’attenta pressatura a freddo delle olive Moraiolo e Frantoio, gusto pieno che viene assaporato appieno se gustato al naturale.

17

15

19
Terravostra (http://www.terravostra.com/tv/)
In provincia di Messina, nella splendida isola di Sicilia, nasce il progetto Terravostra, un’attività innovativa che si inserisce nel settore agricolo, biologico e biodinamico, che rappresenta un segnale forte di voglia di rinascita per l’intera Sicilia, che sfrutta il territorio ed il sole per creare uno dei prodotti più buoni in assoluto: l’olio d’oliva.
Un territorio che possiamo definire fantastico, molti sono i miti e le leggende che lo circondano ed è proprio qui che viene prodotto l’olio Stilla Solis, un olio biologico, denso e di colore verde oro.
L’amore per la terra guida tutto il processo produttivo dell’olio Stilla Solis, monitorato personalmente, dalla raccolta delle olive fino all’etichettatura delle bottiglie ed allo stoccaggio delle stesse.
Se provato naturale sul pane si assapora un gusto pieno di oliva, un sapore unico e molto piacevole, lo stesso che si respira passeggiando tra gli uliveti durante la lavorazione.
Un ottimo prodotto sicuramente da provare.

20

21

22

Anche in questo secondo appuntamento, ritroviamo tanta qualità in una sola serata, un ringraziamento agli organizzatori Lorenzo Vinci che sono riusciti a farci conoscere delle realtà enogastronomiche italiane particolari, ed ora … attendiamo la terza serata “Di gusto”.

26
Anna

http://lorenzovinci.it/
http://www.foodgeniusacademy.com/
http://www.presso.it/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.