Frittatine in “pancetta”

Un aperitivo sfizioso ma anche un secondo stuzzicante ecco le nostre frittatine in “pancetta”.
Originalità e gusto racchiusi in un unico piatto; piccoli scrigni che con la loro semplicità stupiranno i vostri ospiti.
Pochi semplici ingredienti, veloci da preparare, belle da vedere.
Non vi resta che provare a prepararle.
Lo facciamo insieme ?


Ingredienti per 12 frittatine
150 millilitri di panna fresca
6 uova
3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
1 ciuffo di basilico
Pancetta steccata q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.


Preparazione
In una ciotola unite le uova, la panna fresca, il formaggio, il sale, il pepe ed il basilico tritato grossolanamente; con l’aiuto di una frusta mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido.
Foderate lo stampo da muffin con la pancetta in modo da ricoprirne totalmente la superficie.
Riempite fino a ¾ ogni stampo con il composto di uova precedentemente preparato.
Infornate per 15 minuti a 180 gradi controllando che la superficie delle frittatine risulti ben dorata.
Ultimata la cottura, sfornate, impiattate e servite le frittatine in “pancetta” ben calde.

Anna & Alessia

Fantasia in cucina, cannoncini di pancarrè alla pancetta

Golosi e croccanti cannoncini di pancarrè avvolti nella pancetta e ripieni di formaggio morbido e fresco aromatizzato all’erba cipollina.
L’originalità di questi piccoli fingerfood è il ripieno che crea un perfetto contrasto tra la croccantezza della pancetta e la morbidezza del formaggio.
La preparazione è semplice e veloce e le consistenze perfettamente bilanciate donano ai cannoncini morbidezza e dolcezza.
Un appetizer di sicuro successo tutto da provare.

20161203_195500
Ingredienti
300 grammi di formaggio fresco
150 grammi di pancetta affumicata
12 fette di pancarrè
Erba cipollina q.b.


Preparazione

Eliminate la crosta dalle fette di pancarré e con un mattarello stendete ciascuna fettina molto sottilmente.
In una ciotola mescolate il formaggio fresco con l’erba cipollina finemente tritata; spalmate ogni fetta con un abbondante strato del composto appena preparato.
Arrotolate ogni fetta di pancarrè in maniera stretta ed avvolgetela con la pancetta in modo da saldare bene ogni cannoncino fissandoli con bene con uno stecchino.
Ripetete i passaggi fino all’esaurimento degli ingredienti.
Appoggiate i rotolini su una teglia rivestita di carta forno e cuocete nel forno già caldo a 200° per circa 20 minuti.
Sfornate e servite.
Anna & Alessia

Bicchierini con formaggio e salmone

Siete alla ricerca di un antipasto speciale ?
Ecco un’alternativa ai soliti salatini, una ricetta semplice e veloce, pochi ingredienti per un risultato spettacolare, un finger food diverso dal solito.
Questi deliziosi bicchierini possono essere preparati in anticipo e si conservano in frigorifero fino al momento di servirli, ottimi per accompagnare un semplice aperitivo o il buffet di Capodanno.
Volete stupire i vostri ospiti ? Non vi resta che seguire la ricetta.

img-20161221-wa0016
Ingredienti
2 cucchiai di salmone affumicato tagliato a striscioline (abbiamo optato per lo scozzese Kinglas Deluxe)
2 cucchiai di formaggio cremoso tipo Philadelphia
1 cucchiai di panna acida
Succo di mezzo limone
Aneto fresco q.b.
Olio Extra Vergine di Oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

img_2140
Preparazione
In una ciotola mescolate il formaggio cremoso, la panna acida, il succo di limone ed aggiustate di sale.
Condite il salmone con sale e pepe e un filo di olio d’oliva, riempite il bicchierino con la crema di formaggio, aggiungete il salmone a striscioline, decorate con l’aneto e servite.
E aperitivo sia !
Anna & Alessia

Suggerimenti:
E’ possibile sostituire l’aneto con uova di salmone.
E’ possibile usare del cetriolo fresco a dadini al posto del limone.

Tartare di salmone; un piatto da re

Adatta per le grandi occasioni, veloce e semplice da preparare visto che bastano pochi ingredienti; un secondo piatto delizioso, fresco e leggero; può essere gustato anche come appetizer; ideale per chi ama gustare sapori intensi e particolari.

20160803_193847

Ingredienti per 4 persone
500 grammi di salmone in filetti
3 cucchiai di capperi sotto sale
3 pomodorini maturi
2 cucchiai olio extravergine
1 mazzetto di erba cipollina
1 cucchiaino di senape
1 mazzetto prezzemolo
½ succo di limone
Sale q.b.
Pepe q.b.

Preparazione
Scottate i pomodorini in abbondante acqua salata, scolateli, sbucciateli, togliete i semi ed eliminate l’acqua di vegetazione, infine tagliateli a dadini.
Lavate e tritate il prezzemolo e l’erba cipollina; sciacquate i capperi in acqua fredda corrente; spremete il limone.
In una ciotola unite il salmone a tutti gli altri ingredienti, aggiustate di sale e pepe, mescolate il tutto mantenendo il composto ben soffice.
Impiattate la vostra tartare con l’aiuto di un coppapasta; prima di servirla tenetela in frigorifero per 30 minuti circa.
Buon appetito.
Anna & Alessia

All’ora dell’aperitivo si gioca con le girelle di sfoglia, Philadelphia e prosciutto cotto

Un’idea gustosa che mette d’accordo tutti i palati; divertenti girelle di pasta sfoglia con Philadelphia e prosciutto cotto, sfiziose e saporite.
Semplicità e gusto in questi gustosissimi stuzzichini, perfetti per party di ogni tipo, aperitivi con amici o anche solo per un piccolo break.
Prepararle non sarà un problema con la mia ricetta veloce e facile, stupirete i vostri ospiti e vi regalerete piccole delizie.

IMG-20160410-WA0024
Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
200 grammi di Philadelphia
5 fette di prosciutto cotto

Preparazione
Srotolate il rotolo di pasta sfoglia, spalmate il Philadelphia e disponete le fette di prosciutto cotto coprendo bene tutta la superficie.
Arrotolate la pasta sfoglia partendo dal lato più lungo e tagliate delle fette spesse circa 2 cm.
In una teglia foderata con carta forno disponete le fette ben distanziate tra loro.
Infornate a 200 gradi per 20-25 minuti circa o comunque fino a quando non risulteranno ben dorate.
Servitele tiepide.
Anna

Ospiti all’improvviso? Niente panico: vol-au-vent con prosciutto e formaggio

Ospiti in arrivo e non sapete che fare? Ecco una ricetta facile, veloce ma soprattutto deliziosa: i vol-au-vent prosciutto e formaggio. Semplici stuzzichini che lasceranno i vostri ospiti a bocca aperta.

12970139_10206481748737840_898094846_o (1)
Ingredienti
12 vol-au-vent piccoli
150 grammi di Emmental svizzero
60 grammi di prosciutto cotto
2 uova
1 cucchiaio di latte
sale q.b.
pepe q.b.
Preparazione
Preriscaldate il forno a 200°. Nel frattempo grattugiate il formaggio, tritate finemente il prosciutto e separate gli albumi dai tuorli. Prendete una ciotola e versateci dentro i tuorli, il prosciutto, il formaggio, il latte ed amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. In un altra ciotola montate a neve gli albumi aggiungendoci un pizzico di sale, unite i due composti e aggiustate di pepe. Prendete i vol-au-vent e riempiteli, adagiateli poi su una teglia da forno precedentemente foderata con un foglio di alluminio.
Cuoceteli per 10 minuti circa, serviteli ben caldi.

Buon aperitivo!

Anna

Ce l’ho fatta … cannoli di sfoglia alla crema di salmone e prosciutto

Finalmente sono riuscita a fare i cannoli di pasta sfoglia, sfiziosi stuzzichini da farcire in mille modi diversi, ottimi sia dolci che salati.
Ideali per un aperitivo con gli amici, ma anche come dolcezza da fine cena.
Questa volta erano i miei appetizer del sabato sera, ottimi soprattutto accompagnati da un prosecco ghiacciato.
Due ripieni diversi per i miei cannoli, una crema al salmone ed una al prosciutto cotto, farcie delicate e gustose al tempo stesso.
Perfetti per un aperitivo insolito, semplicissimi da preparare ed assolutamente d’effetto ma soprattutto buoni.

12986935_10206488060535631_3385307565644295922_n
Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
25 grammi di burro
2 panetti di formaggio spalmabile
2 fette di salmone affumicato
2 fette di prosciutto cotto
1 uova
Sale q.b.
Pepe nero q.b.

11960004_10206488059855614_5744693730820055568_n
Preparazione
Con l’aiuto di un mixer iniziate preparate la farcia, ovviamente potete scatenare la fantasia scegliendo gli ingredienti che più vi piacciono, io ne ho preparate due, per la crema al salmone unite il formaggio spalmabile al salmone affumicato, aggiungete un pizzico di sale ed uno di pepe; per la crema al prosciutto unite il formaggio spalmabile con il prosciutto cotto; riponetele in frigorifero a riposare per circa mezz’ora.
Prendete dei coni di alluminio ed imburrateli, dal lato corto della pasta sfoglia ricavate delle strisce di circa un centimetro ed avvolgetela attorno ad ogni cono creando una spirale.
Appoggiate i cannoli su una placca da forno, spennellateli uno ad uno con l’uovo precedentemente sbattuto ed infornate a 180° per 10 minuti o fino a quando non saranno dorati.
Lasciateli raffreddare prima di estrarli dai coni e, con l’aiuto di una sac a poche, farciteli con i ripieni preparati.
Una bella idea per stupire i vostri ospiti, buon aperitivo.
Anna

Suggerimenti
Il formaggio spalmabile può essere sostituito da ricotta fresca o da robiola

Fiori di sfoglia con patate, stracchino e pancetta

Splendidi fiori, belli da vedere e buoni da mangiare, sfoglia con ripieno di patate, stracchino e pancetta.
Deliziosi appetizer semplici e veloci da preparare, adatti per un aperitivo ma anche come spuntino quando ti assale quella “voglia di non so cosa” che spesso arriva quando meno te lo aspetti.
Vi ho già detto quanto sono buoni ? Provate a prepararli e potrete dirlo anche voi.

12743886_10206051172373700_1514466751320109065_n
Ingredienti per 12 tortini
150 grammi di stracchino
90 grammi di pancetta o salume a vostra scelta
5 patate piccole
1 rotolo di pasta sfoglia
Sale q.b.

Preparazione
In una pentola piena d’acqua fate bollire le patate intere e con la buccia per circa 20 minuti, controllatele ogni tanto perché devono rimanere sode.
Stendete la pasta sfoglia, con un coppapasta tondo, intagliate 12 dischi di circa 10-12 cm di diametro.
In ogni cerchio fare 4 taglietti come a formare quattro triangoli senza punta, la parte centrale deve rimanere intatta per contenere il ripieno.
In una terrina unite lo stracchino e la pancetta che andrà prima tritata, aggiustate con un pizzico di sale.
Una volta pronte e raffreddate prendete le patate, sbucciatele e tagliatele a dadini, amalgamatele all’impasto appena preparato e distribuitelo in ogni “fiore”. Infine, per ottenere l’effetto desiderato dovete avvicinare prima i due petali frontali poi i due petali laterali, cercate di posizionarli come a formare una vera e propria corolla.
Infornate a 190° per circa 20 minuti, servite i fiori tiepidi.
A chi non piacerebbe ricevere dei fiori cosi ?
Anna

Simpatia e bontà da aperitivo i miei cucchiaini di pasta sfoglia

Nessuna difficoltà nella realizzazione di questo stuzzicante appetizer, i cucchiaini di pasta sfoglia sono un’idea simpaticissima da portare in tavola.
Semplice prepararli, non serve nulla in particolare, solo dei cucchiaini di acciaio per intagliare le sagome.
E per la farcitura ? Spazio alla fantasia, io ho scelto di preparare una crema a base di Philadelphia e tonno, come decorazione acciughe ripiene di capperi.
I vostri ospiti apprezzeranno, ne sono certa.

IMG-20160312-WA0019
Ingredienti per 15 cucchiaini
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
200 gr di formaggio Philadelphia
1 scatola di tonno
15 acciughe farcite con i capperi

IMG-20160312-WA0018
Preparazione
Prendete la pasta sfoglia ed appoggiatevi sopra i cucchiaini d’acciaio, distanziandoli un po’ gli uni dagli altri.
Con la punta di un coltello affilato intagliatene la sagoma, togliete la pasta in eccesso e posizionate le sagome ottenute su una placca da forno, cuocete in forno preriscaldato a 200° per 6-8 minuti.
Attendete che i cucchiaini d’acciaio si raffreddino prima di staccarli delicatamente dalla sfoglia.
In una ciotola mescolate insieme Philadelphia e tonno, farcite i cucchiaini con la crema ottenuta e decorate aggiungendo un’acciuga per ogni cucchiaino.
Serviteli e stupite i vostri ospiti.
Anna

Sfiziosità da aperitivo: panzerottini di sfoglia ripieni di patate e formaggio

Ma quanto mi piace preparare gli appetizer, se poi la ricetta è semplice, veloce da realizzare e soprattutto ottima, beh sarà un sicuro successo.
Questi panzerottini sono un finger food insolito e molto sfizioso.
Adatto a tutti i palati, un sapore delicato e stuzzicante che renderà un normale aperitivo un esplosione di gusto.

20160213_194236
Ingredienti per 4 persone
150 grammi di caciotta
2 patate
1 rotolo rettangolare di pasta sfoglia
1 uovo

20160213_194032
Preparazione
In una pentola piena d’acqua lessate le patate, una volta cotte tagliatele a dadini infine sminuzzate la caciotta.
Dalla pasta sfoglia ricavate dei cerchi con un diametro di circa 5-7 cm.
Riempite i cerchi di sfoglia con i dadini di patate e la caciotta sminuzzata.
Chiudere i cerchi sigillando bene i bordi e spennellate i panzerottini con l’uovo, infornate a 180° per 15 minuti circa o comunque finchè non saranno belli dorati.
Serviteli ben caldi.
Have a good Happy Hour!
Anna