Golosa treccia salata

E’ sempre buona una torta salata, ma se volete dargli un “tocco in più” visto che “anche l’occhio vuole la sua parte” beh provate a cambiargli forma, e voilà la treccia salata.
Per il ripieno non c’è da preoccuparsi, come tutte le torte salate può essere considerata una “svuota frigo”, potete utilizzare qualsiasi ingrediente a seconda dei vostri gusti, nel nostro caso abbiamo utilizzato un classico, prosciutto cotto e formaggio cremoso.
Non ci resta che proporvi la nostra meravigliosa di bontà.


Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
2 etti di prosciutto cotto
Formaggio spalmabile q.b.


Preparazione
Stendete il rotolo di pasta sfoglia, dividetelo in tre parti uguali tagliando per il lato più lungo, su ogni striscia spalmate il formaggio cremoso ed aggiungete il prosciutto cotto.
Arrotolate ogni striscia sempre dal lato lungo in modo da chiudere il ripieno all’interno.

Incidete la pasta sempre nel lato lungo, ora unite le tre strisce in modo da creare una treccia che sigillerete alle due estremità.
Poggiate la treccia su una placca ricoperta di carta forno, spennellatela con l’uovo ed infornate per 30 minuti a 180°.
La vostra treccia salata è ora pronta da servire.

Buon appetito.

Anna & Alessia

Annunci

Crostata al cioccolato

Un classico della cucina italiana, la crostata al cioccolato un dolce che sa di buono, molto casalingo; adatto a tutti, bimbi o adulti, nessuno resisterà a questa delizia cioccolatosa.
Semplice e veloce da preparare, perfetto per ingolosire tutti i vostri ospiti, non vi resta che prepararlo con noi.


Ingredienti
400 grammi di cioccolato Kidavoa 50% (Valrhona)
215 grammi di farina 00
200 grammi di burro freddo
85 grammi di zucchero a velo
3 tuorli d’uovo


Preparazione
La prima cosa da preparare è la frolla per la base della nostra crostata.
Mettete la farina e lo zucchero in una ciotola, aggiungere le uova e il burro freddo a pezzetti.
Impastate velocemente gli ingredienti su una superficie liscia e possibilmente fredda.
Una volta amalgamati formate una palla con l’impasto, avvolgetela in un foglio di carta forno e lasciatela riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Stendete la frolla fino a mezzo centimetro di spessore e sistematela in una tortiera da 22 cm già imburrata e infarinata, pareggiate i bordi e bucherellate la base.
Per preparare la crema al cioccolato mettete il burro in una ciotola e fatelo sciogliere a bagnomaria, aggiungete il cioccolato spezzettato precedentemente e mescolate fino ad ottenere un crema corposa che verserete sulla frolla nello stampo.
Infornate a 160 gradi per 40 minuti; trascorso il tempo sfornate la crostata e lasciatela raffreddare prima di servirla.
Anna & Alessia

Dolce ricco mi ci ficco … torta al cioccolato bianco e fragole

Fragole e cioccolato bianco sono un connubio perfetto !
Ingredienti semplici per un risultato delizioso; con la torta al cioccolato bianco e fragole offrirete ai vostri ospiti un dolce soffice, goloso, ricco, dal sapore corposo ma al tempo stesso fresco.
Adatta per ogni occasione, noi ne abbiamo fatto la torta per la festa della mamma, si gusta in qualsiasi momento ed i vostri ospiti resteranno piacevolmente colpiti.
Prepariamola insieme.


Ingredienti
300 grammi di biscotti al burro
250 grammi di yogurt bianco
200 grammi di fragole
200 grammi di cioccolato bianco
50 grammi di burro
20 centilitri di latte
2 fogli di gelatina

 

Preparazione
Preparate la base della torta tritando i biscotti, aggiungendo il burro fuso ed amalgamando bene gli ingredienti.
Foderate una teglia della forma che preferite con la pellicola per alimenti, stendete il composto ottenuto sulla base livellando bene aiutandovi con il bordo di un cucchiaio.
Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria e scaldate il latte, dovrà risultare tiepido.
Fate ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda, scolateli e mescolateli al latte tiepido.
In una ciotola aggiungete lo yogurt, unite il cioccolato fuso ed il latte con la gelatina, amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso.
Versate una parte di composto nella teglia, aggiungete le fragole tagliate a pezzi e ricoprire con il resto del composto; mettete a riposare in frigo per un’oretta.
Passato il tempo, sformate la torta su un piatto, rimuovete delicatamente la pellicola per alimenti, decorate con qualche fragola e servite.
Anna & Alessia

Torta morbida al mais

Una ricetta semplice, fragrante e leggera, adatta a merenda o per un dolce risveglio.
Un sapore rustico conferito dalla farina al mais, facile e veloce da realizzare, piacerà a tutti, grandi e piccini.
Un dolce che vi conquisterà soprattutto per la sua semplicità.
Siete pronti a prepararla con noi ?
Mani in pasta!

Ingredienti
250 grammi di zucchero a velo
250 grammi di latte
200 grammi di farina di mais tipo fioretto
200 grammi di farina
150 grammi burro morbido a pezzi
70 grammi di miele
3 uova medie
1 bustina di lievito

Preparazione
In una planetaria unite lo zucchero a velo, il latte, le uova, il miele, le 2 farine ed il lievito; lavorate gli ingredienti a velocità media fino ad ottenere un impasto liscio e cremoso.
Imburrate ed infarinate una tortiera a cerniera da 26 cm., versate il composto nella tortiera, infornate a 180 gradi per 40 minuti.
Non vi resta che impiattare, cospargere la vostra torta con lo zucchero a velo e servire la vostra deliziosa torta ai vostri ospiti.
Anna & Alessia

Suggerimenti:

  • La torta al mais si conserva perfettamente per diversi giorni sotto una campana di vetro
  • E’ ottima semplice, ma se preferite potete farcirla con la marmellata o aggiungere all’impasto arancia o limone grattugiato che regala un tocco di freschezza.

Gusto, semplicità e salute: torta di carote con gocce di cioccolato

Una ricetta molto semplice e veloce per un ottimo dolce, gustoso ma soprattutto sano.
La torta di carote con gocce di cioccolato è un’ottima merenda, ma anche un delicato dessert, accontenta tutti, grandi e piccini ed in più è leggerissima.
Una caratteristica che amiamo di questa torta è che è buonissima anche il giorno dopo, di solito la gustiamo a colazione ed è sicuramente un ottimo modo per iniziare la giornata.
Pronti a prepararla con noi ?


Ingredienti
300 grammi di carote
300 grammi zucchero di canna
200 grammi di nocciole
175 millilitri di olio evo
150 grammi di farina 0
150 grammi di farina integrale
100 grammi di cioccolato fondente in gocce
3 uova grandi
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 cucchiaino di bicarbonato
Sale q.b.

Preparazione
Lavate e grattugiate carote e nocciole; in una planetaria unite le farine, lo zucchero, il lievito, il bicarbonato, lavoratele a bassa velocità ed aggiungere ad una ad una le uova, l’olio ed un pizzico di sale.
Infine aggiungete le carote tritate, le nocciole, l’estratto di vaniglia e le gocce di cioccolato.
In una teglia unta ed infarinata versate l’impasto, infornate a 170° per 45 minuti.
Sfornate la vostra torta di carote e cioccolato, decoratela a piacere e servite.
Anna & Alessia

Tutta la tradizione ligure sulla tavola di Pasqua con la torta Pasqualina

E a Pasqua non può certo mancare questa delizia ligure sulle nostre tavole; la torta Pasqualina è una delle protagoniste in cucina in questo periodo dell’anno.
La Pasqualina è una torta rustica molto semplice da preparare e deliziosa da gustare.
Come tutti i piatti della tradizione antica anche la torta Pasqualina ha una storia da raccontare; si narra che già dal 1400 veniva preparata per la Domenica di Pasqua, giorno di festa dopo un periodo quaresimale di digiuno durante il quale non si mangiavano carne, uova, latte e cibi grassi.
Gli strati della pasta dovevano essere trentatre come l’età di Gesù e le uova rappresentavano la vita ed il rinnovamento.
Oggi la torta Pasqualina viene ancora preparata secondo la ricetta tradizionale, ma anche utilizzando altri ingredienti come i carciofi al posto degli spinaci.
Proviamo a prepararla insieme.

Ingredienti per una tortiera da 24 cm
500 grammi di spinaci
350 grammi di ricotta
50 grammi di grana grattugiato
3 uova
2 rotoli di pasta sfoglia tonda
1 spicchio d’aglio
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio q.b.

Preparazione
Cuocete gli spinaci in abbondante acqua salata, lasciateli raffreddare, strizzateli per eliminare l’acqua in eccesso, sminuzzateli e ripassateli in padella con olio ed uno spicchio d’aglio.
In una ciotola unite gli spinaci appena preparati, la ricotta ed il grana, mescolate gli ingredienti ed aggiustate di sale e pepe
Foderate la tortiera con della carta da forno, ricopritela con uno dei rotoli di pasta sfoglia e bucherellatene il fondo con una forchetta
Versate il ripieno nella tortiera, create tre incavi per contenere le uova che dovranno essere sgusciate e delicatamente disposte negli spazi preparati.
Bucherellate con la forchetta anche il secondo rotolo di sfoglia con il quale ricoprirete la torta facendo attenzione a sigillare bene i bordi.
Infornate a 220° per i primi 15 minuti, passato il tempo abbassate a 180° per altri 25 minuti circa o fino a quando la torta non risulterà dorata.
Sfornate e servite ben calda.
Buona Pasqua.
Anna & Alessia

Semplicità e gusto ? Muffin alle carote

Cercate dolcezza, semplicità e gusto in un solo dolce ? Provate i nostri muffin alle carote.
Piccole tortine a base di carote fresche, ideali per la colazione ma anche a merenda, adatti a tutti e soprattutto ai bambini.
Non appesantiscono e, visti gli ingredienti, sono molto nutrienti.
Potete arricchite i muffin con mandorle, nocciole o gocce di cioccolato e le vedrete sparire alla velocità della luce.
Che dite, iniziamo a prepararli ?


Ingredienti per 12 muffin
250 grammi di farina 00
200 grammi di carote
100 grammi di zucchero
100 millilitri di latte
100 millilitri di olio di semi
3 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
Sale q.b.

 

Preparazione
Pelate e grattugiate le carote; in una planetaria unite le uova, il latte e l’olio ed iniziate la lavorazione a bassa velocità; aggiungete lo zucchero, la farina, il lievito, la vanillina ed un pizzico di sale, infine incorporate le carote.
Lavorate a velocità media fino ad ottenere un impasto cremoso: versatelo in uno stampo per muffin rivestito con dei pirottini di carta facendo attenzione a riempirli per ¾.
Infornateli a 180 gradi per 20 minuti; una volta pronti, fateli raffreddare su una gratella, decorateli a piacere e gustate i vostri deliziosi dolcetti.
Anna & Alessia

La Pasqua si avvicina, festeggiamola alla napoletana con il casatiello

Una delle torte rustiche più famose in assoluto è il casatiello napoletano.
Una bontà che si tramanda di generazione in generazione dalla tradizione culinaria partenopea, la particolarità di questo piatto è la presenza di uova parzialmente visibili che vengono messe crude ed intere prima di infornare.
Il casatiello si prepara per lo più nel periodo pasquale, è ottimo sia caldo che freddo.
La tradizione vuole che venga preparato il venerdì sera ed infornato il giorno seguente.
Noi ci stiamo organizzando per prepararlo, ci fate compagnia ?

 
Ingredienti per uno stampo da 24 cm
650 grammi di farina 00
300 millilitri di acqua
200 grammi di salame tipo Napoli in una fetta
200 grammi di pecorino in una fetta
25 grammi di strutto
15 grammi di lievito di birra
5 uova
Sale q.b.
Pepe q.b.

 
Preparazione
Iniziate con la preparazione della pasta del pane; su una spianatoia ponete la farina a fontana, unite lo strutto, l’acqua, il lievito di birra precedentemente sciolto in acqua tiepida ed il sale; lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.
Formate una “palla” e lasciatelo riposare sulla spianatoia senza coprirlo mentre inizierete a preparare la farcia.
Tagliate il salame e pecorino a cubetti grossolani in modo da porterli assaporare al meglio una volta cotto il casatiello.
Riprendete l’impasto appiattitelo un pochino, aggiungete i cubetti di pecorino e salame e lavoratelo a mano fino a quando tutti gli ingredienti saranno incorporati.
Ricordatevi di tenere da parte circa 100 grammi di impasto per “fermare” le uova che aggiungerete alla fine.
Spolverizzate con abbondante pepe nero e continuate ad impastare fino a che non si sarà completamente assorbito.
Ora, sempre lavorando a mano, date all’impasto la forma allungata come fosse un filoncino.
Prendete uno stampo a ciambella di 24 cm di diametro, ungetelo e ponete l’impasto preparato all’interno facendo attenzione a sigillare molto bene le estremità.
Posizionate verticalmente 4 uova, fate attenzione, devono essere ben distanziate tra loro quindi mettetele come fossero i 4 punti cardinali di una bussola; prendete l’impasto messo da parte e preparate 8 filoncini che posizionerete a croce sulle uova per “ingabbiarle”.
Coprite il casatiello con un canovaccio, fate lievitare a temperatura ambiente per circa 1 ora e mezza o comunque fino a che non raddoppia di volume.
Sbattete l’ultimo uovo rimasto, spennellate il vostro casatiello ed infornate a 170 gradi per 75 minuti posizionando lo stampo nel ripiano più basso del forno.
Lasciate intiepidire il casatiello e servite
Buona Pasqua
Anna & Alessia

Cookie’s Cake

I cookies sono delizia pura a noi piacciono moltissimo e quindi ci siamo dette: perché non provare a crearne uno gigante?
L’idea si  è trasformata nella creazione di una Cookie’s Cake, prendendo spunto dai classici biscotti americani, .
Una ricetta semplice da preparare, veloce e stragolosa!
Ci provate con noi ?


Ingredienti
310 grammi di farina
130 grammi di burro
100 grammi di zucchero bianco
100 grammi di gocce di cioccolato fondente
100 grammi di gocce di cioccolato bianco
50 grammi di zucchero di canna
15 millilitri di essenza di vaniglia
2 uova
1 bustina di lievito per dolci
Zucchero a velo q.b.


Preparazione
In una planetaria unite burro e zucchero bianco, lavorateli per circa cinque minuti.
Unite il sale, l’essenza di vaniglia, le due uova e continuate ad amalgamare aggiungendo pian piano farina e zucchero di canna fino ad ottenere un impasto morbido.
Infine aggiungete il lievito per dolci e le gocce di cioccolato.
Mettete l’impasto in una teglia da 26 cm ed infornate a 190° per 30 minuti.
Lasciatela intiepidire e decorate con zucchero a velo.

Buona dolcezza a tutti.
Anna & Alessia

Tre ingredienti, una dolcezza infinita: Cotton Cheesecake

Adoriamo i dolci con il cioccolato bianco e la Cotton Cheesecake con tre ingredienti non solo è ottima ma semplicissima da preparare.
Questo dolce ha una caratteristica particolare è più buono il giorno dopo, quando tutti i sapori si saranno ben combinati tra loro.
Una torta delicata, ottima e golosissima, adatta ad ogni occasione, non vi resta che provare a prepararla.

cotton-cheesecake
Ingredienti
120 grammi di cioccolato bianco
120 grammi di formaggio spalmabile
3 uova

cotton-cheesecake-1
Preparazione
Separate i tuorli dagli albumi, mettete gli albumi in una ciotola e lasciateli raffreddare bene in frigorifero.
Mentre preriscaldate il forno a 170 gradi, mescolate i tuorli al formaggio spalmabile e, nel frattempo, fate sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria; una volta intiepidito aggiungetelo al composto di uova e formaggio precedentemente preparato fino ad ottenere una crema morbida e liscia.
Montate gli albumi a neve ben ferma con l’aiuto di un mixer elettrico e mescolateli delicatamente al resto del composto.
Versate l’impasto nella tortiera, posatela su una teglia da forno in cui è stata versata dell’acqua bollente. Cuocete l’impasto per 15 minuti a 170 gradi, poi ancora 15 minuti ma a 160 gradi.
Spegnete e lasciate riposare la torta nel forno chiuso per altri 15 minuti.
Terminate il raffreddamento su una gratella; prima di servire cospargete la Cotton Cheesecake di zucchero a velo.
Anna & Alessia