Involtini di melanzane ripieni al forno

Amo stupire i miei ospiti, la mia famiglia e soprattutto me stessa, questa volta ho provato a farlo con gli involtini di melanzane ripieni al forno.
Gustose, filanti e dal profumo irresistibile un piatto che si prepara in meno di un’ora.
Prepariamoli insieme.

Involtini di melanzane al forno

Ingredienti per 4 persone
n.1 melanzana viola
150 grammi di prosciutto cotto a fette
150 grammi di provola a fette
200 grammi di passata di pomodoro
Parmigiano reggiano grattugiato q.b.
Sale q.b.
Pepe nero q.b.
Olio q.b.
Pangrattato q.b.

Involtini di melanzane al forno

Preparazione
Laviamo bene e tagliamo a fette sottili di circa 1 cm le melanzane, passiamole nell’olio e nel pan grattato, poggiamole su una teglia foderata di carta forno, saliamole e passiamole nel forno per 15 minuti a 180°.
In una casseruola aggiungiamo dell’olio, la passata di pomodoro, aggiustiamo di sale e pepe e facciamo restringere a fiamma media per 10 minuti.
Su ogni melanzana mettiamo una fetta di prosciutto cotto ed una di provola; arrotoliamo il tutto molto stretto e chiudiamo ogni involtino con uno stuzzicadenti; procediamo in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti.
Mettiamo gli involtini in una pirofila, aggiungiamo la salsa di pomodoro preparata precedentemente, terminiamo abbondante parmigiano grattugiato.
Cuociamo nel forno già caldo a 180° per 15 minuti, quindi facciamo gratinare per 3-4 minuti.
Sforniamo e serviamo gli involtini di melanzane ripiene.


Anna & Alessia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.