Tutta la tradizione ligure sulla tavola di Pasqua con la torta Pasqualina

E a Pasqua non può certo mancare questa delizia ligure sulle nostre tavole; la torta Pasqualina è una delle protagoniste in cucina in questo periodo dell’anno.
La Pasqualina è una torta rustica molto semplice da preparare e deliziosa da gustare.
Come tutti i piatti della tradizione antica anche la torta Pasqualina ha una storia da raccontare; si narra che già dal 1400 veniva preparata per la Domenica di Pasqua, giorno di festa dopo un periodo quaresimale di digiuno durante il quale non si mangiavano carne, uova, latte e cibi grassi.
Gli strati della pasta dovevano essere trentatre come l’età di Gesù e le uova rappresentavano la vita ed il rinnovamento.
Oggi la torta Pasqualina viene ancora preparata secondo la ricetta tradizionale, ma anche utilizzando altri ingredienti come i carciofi al posto degli spinaci.
Proviamo a prepararla insieme.

Ingredienti per una tortiera da 24 cm
500 grammi di spinaci
350 grammi di ricotta
50 grammi di grana grattugiato
3 uova
2 rotoli di pasta sfoglia tonda
1 spicchio d’aglio
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio q.b.

Preparazione
Cuocete gli spinaci in abbondante acqua salata, lasciateli raffreddare, strizzateli per eliminare l’acqua in eccesso, sminuzzateli e ripassateli in padella con olio ed uno spicchio d’aglio.
In una ciotola unite gli spinaci appena preparati, la ricotta ed il grana, mescolate gli ingredienti ed aggiustate di sale e pepe
Foderate la tortiera con della carta da forno, ricopritela con uno dei rotoli di pasta sfoglia e bucherellatene il fondo con una forchetta
Versate il ripieno nella tortiera, create tre incavi per contenere le uova che dovranno essere sgusciate e delicatamente disposte negli spazi preparati.
Bucherellate con la forchetta anche il secondo rotolo di sfoglia con il quale ricoprirete la torta facendo attenzione a sigillare bene i bordi.
Infornate a 220° per i primi 15 minuti, passato il tempo abbassate a 180° per altri 25 minuti circa o fino a quando la torta non risulterà dorata.
Sfornate e servite ben calda.
Buona Pasqua.
Anna & Alessia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.