L’eccellenza delle grappe Marzadro in tre cocktail a Milano

Milano è la “città da bere”, allo storico Panino 900 un evento nuovo come nuovo e particolare era il tris di cocktail che ci è stato presentato.

6
Ingredienti base le grappe Marzadro, la distilleria trentina che dal 1949 ci regala prodotti di indiscussa qualità, che nascono dai migliori vitigni e da materie prime attentamente selezionate e garantite personalmente dalla famiglia Marzadro.2

immagine1100 giorni di lavoro ininterrotto durante l’anno, 24 ore su 24, fra settembre e dicembre, periodo durante il quale vengono distillati quintali di vinacce fresche selezionate ogni giorno, che arrivano in distilleria appena colte per preservarne le caratteristiche originali, i profumi e gli aromi.
La distillazione avviene attraverso il sistema tradizionale a “bagnomaria” in alambicco discontinuo proprio della cultura trentina.
Il valore aggiunto di Marzadro è sicuramente il lavoro “fatto a mano” da artigiani artisti che personalizzano le bottiglie con disegni e dediche dipinte a mano, dando l’opportunità ad ogni bottiglia di trasformarsi in un pezzo unico.

1

In questa serata milanese Tiziano Sotgia bartender esperto, sempre alla ricerca costante della perfezione dei gusti, ha creato tre nuovi e speciali cocktail “giocando a miscelare” materie prime e tre grappe Marzardo per esaltarne al massimo i sapori.

4
Per il Sabina’s Dream tutto colore e sapore ha scelto Anfora, la grappa affinata in contenitori di terracotta miscelata con sake, tè verde matcha, lime, chartreuse verde e sciroppo di zucchero; dedicato a Sabina Marzadro, preparato seguendo l’antica tradizione della cerimonia del tè giapponese e per questo servito in tazza giapponese con ghiaccio; sapore secco con note erbacee, molto molto particolare.

img-20161110-wa0016-2
Attilio con grappa Le Diciotto Lune Riserva Porto, una delle più famose tra i prodotti Marzadro, che ha riposato per 18 mesi in botti di Vino Porto, Tiziano l’ha miscelata con sciroppo di tabacco, Porto, orange bitter, Fernet Branca, scorza d’arancia e vaporizzazione al legno di cedro; un cocktail da compagnia, gusto avvolgente ed amaricante, servito con molto ghiaccio.

9
Ed il mio preferito The Monkey Jump con Camilla liquore nato dall’infusione di camomilla in grappa, tequila Reposado, lime, foglie di menta; un cocktail mistico e meditativo dal gusto agrumato ed equilibrato; servito con ghiaccio accompagnato da un fiore di curaro da provare per poter sentirne distintamente il gusto dei vari ingredienti come in un gioco molto particolare.

8

I Marzadro sono ormai alla terza generazione, come dicono loro: la passione continua … e noi aspettiamo la prossima occasione per assaporare meglio i loro prodotti.

Anna & Alessia

http://www.marzadro.it
http://www.alpanino900.it
http://www.facebook.com/tiziano.sotgia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.