Dalla tradizione irlandese lo stufato alla Guinness

Sicuramente uno dei cavalli di battaglia dell’Irish Kitchen, lo stufato alla Guinness è molto semplice da preparare ed è anche molto gustoso.
Il sapore è spettacolare denso e cremoso, la lunga cottura dello stufato rende la carne molto morbida e ad ogni morso si scioglierà come burro, una vera delizia.
Un piatto ideale da assaporare caldo durante le fredde sere invernali.
Gli irlandesi sono soliti servire lo stufato alla Guinness accompagnato a patate schiacciate insaporite semplicemente da un pizzico di sale, pepe ed un pò di olio, ma anche con un saporito purè rendendolo un perfetto e ricco piatto unico o, più semplicemente, da verdure bollite.

Immagine1
Ingredienti per 4 persone
1 chilo di manzo
50 grammi di Farina 00
40 grammi di concentrato di pomodoro
33 centilitri di Birra Guinness
5 carote
4 cucchiai di olio di oliva extra vergine
3 rametti di Timo
2 cipolle medie dorate
1 spicchio di aglio
Sale q.b.
Pepe q.b.
Paprika q.b.
Prezzemolo fresco tritato q.b.

Immagine2
Preparazione
Prendete il manzo, tagliatelo a cubetti di circa due centimetri e metteteli in una ciotola; aggiungete due cucchiai di olio e mescolate bene facendo in modo che quest’ultimo venga assorbito completamente.
Sbucciate le cipolle e tagliatele grossolanamente, lavate e tagliate a rondelle anche le carote.
Prendete un’altra ciotola, versateci la farina setacciata, sale, pepe e paprika; mescolate ed infarinate i cubetti di manzo con la farina aromatizzata ottenuta.
In una pentola antiaderente scaldate un paio di cucchiai di olio, aggiungete la carne infarinata e fatela rosolare per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto in modo che non si attacchi.
Schiacciate ed unite l’aglio alla cipolla e versate il tutto nello stufato; stemperate il concentrato di pomodoro in circa 100 millilitri di acqua calda ed aggiungete anche quest’ultimo ingrediente alla carne.
Amalgamate bene il tutto e cuocete per circa cinque minuti.
Trasferite lo stufato in un’altra pentola antiaderente con i bordi alti; versate la Guinness nella pentola in cui avete rosolato la carne in modo che la birra raccolga bene tutti i sapori che si sono formati durante la cottura del manzo, lasciatela evaporare a fuoco moderato per un paio di minuti.
Unite il liquido così ottenuto alla carne ed aggiungete le carote a rondelle, il prezzemolo tritato e le foglioline di timo.
Coprite con un coperchio e continuate la cottura dello stufato alla Guinness per almeno un paio d’ore a fuoco lento, mescolate di tanto in tanto in modo da ottenere una carne più morbida.
Servite lo stufato alla Guinness ben caldo.
Have a good lunch.
Anna & Alessia
Suggerimenti
Si può conservare lo stufato alla Guinness in frigorifero chiuso in un contenitore ermetico per un paio di giorni o lo si può anche congelare sempre mettendolo in un contenitore a chiusura ermetica.
Potete accompagnare lo stufato alla Guinness con patate al forno o con verdura bollita come i fagiolini.

Annunci

3 commenti Aggiungi il tuo

    1. Vi assicuro che è delizioso, l’ho mangiato domenica sera in un pub a Dublino … non ho resistito e mi sono fatta dare la ricetta 😀

      Piace a 1 persona

      1. Ottima idea! Penso che te la copierò perché adoro sia la birra che lo spezzatino 😀

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...