Quanto mi piacere stupire: stelle in pasta sfoglia ripiene

Una ricettina facile facile e di sicuro effetto.
Stuzzichini ottimi e sfiziosi, ideali per un semplice aperitivo o per un ricco buffet.
Queste stelline sono gustose e veloci da preparare, stupirete famiglia ed amici con degli appetizer di una semplicità disarmante.

7
Ingredienti per circa 6 stelle
100 grammi ricotta
100 grammi prosciutto cotto
1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
1 uovo

9

Preparazione
Stendete la pasta sfoglia, con un tagliapasta intagliate 12 stelle e posizionate le prime 6 su una teglia ricoperta di carta da forno.
Utilizzando un mixer. tritate il prosciutto cotto e la ricotta fino ad ottenere un impasto morbido.
Con l’aiuto di un cucchiaio mettete il ripieno al centro di ogni stella.
In una ciotola sbattete l’uovo e spennellate i bordi di ogni stella.
Posizionate la seconda stella sopra il ripieno utilizzate una forchetta per far aderire perfettamente i bordi.
Spennellate nuovamente con l’uovo la superficie di ogni stella ed infornatele a 180 gradi per 20 minuti o comunque fino a quando non saranno dorate.
Servitele tiepide.
Buon appetito.
Anna

5

Suggerimenti
La forma dipende dai tagliapasta che avete in casa ed ai vostri gusti personali, io ho scelto le stelle ma potete preparare ad esempio dei cuori, cerchi ecc.
Il ripieno può variare in base ai propri gusti, amo molto preparare anche spinaci e ricotta di salmone, ma non c’è limite alla fantasia !
Prima si sigillare gli stuzzichini potete aggiungere uno stuzzicadenti lungo, partendo dal centro di ogni stella, per facilitarne la presa e, perché no, renderli più coreografici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...