La coreografia in cucina conta: roselline gustose, tanto amore e fantasia

Le roselline ripiene sono un rustico gustoso, molto semplice e veloce da preparare.
Ma non solo, la presentazione è molto coreografica ed è proprio l’esempio adatto di come i cibi semplici, se ben presentati, fanno la loro “bella figura”.
E l’abbinamento di gusti per il ripieno ? La vostra fantasia è la chiave di tutto, il ripieno lo decidete voi, in base ai vostri gusti e a quelli dei vostri ospiti.

10

Ingredienti per 12 roselline
2 rotoli di pasta sfoglia rotonda
3 fette di prosciutto cotto
100 grammi di funghi champignon
100 grammi Philadelphia
100 grammi di ricotta
erba cipollina q.b.
1 spicchio d’aglio
prezzemolo q.b.
olio q.b.
vino bianco q.b.
sale q.b.

9
Preparazione
Stendete la pasta sfoglia, con un coppapasta tondo, intagliate 12 dischi di circa 10-12 cm di diametro.
In ogni cerchio fare 4 taglietti come a formare quattro triangoli senza punta, la parte centrale deve rimanere intatta per contenere il ripieno.
In una padella mettete 3 cucchiai di olio, aggiungete 1 spicchio d’aglio e rosolatelo fino a che non risulterà dorato, quindi toglierlo ed unire i funghi.
Alzate la fiamma e lasciate che i funghi comincino a sfrigolare, quindi versate del vino; fate evaporare per un paio di minuti a fiamma vivace, spolverizzate i funghi con un cucchiaio di prezzemolo tritato ed aggiungete un pizzico di sale.
Abbassate la fiamma e continuate la cottura coprendo i funghi per 10 minuti.
Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo aggiungete un po’ di vino bianco; trascorso il tempo di cottura scoperchiate, alzate la fiamma e fate asciugare il liquido in eccesso, mescolando di tanto in tanto; a fine cottura regolate di sale e pepe.
In una ciotola versate il Philadelphia, tagliuzzate finemente l’erba cipollina ed amalgatela bene al formaggio.
Fate lo stesso con la ricotta.
Prendete i primi sei cerchi, mettete al centro un cucchiaio di Philadelphia con erba cipollina, aggiungete un cucchiaio di funghi sopra al formaggio; continuate questo procedimento per preparare le altre cinque basi.
Prendete ora i rimanenti sei cerchi, tagliate a metà le fette di cotto e stendetele sulla pasta sfoglia, al centro aggiungete un cucchiaio da minestra di ricotta ed erba cipollina.
Per ognuno dei cerchi, avvicinate prima i due petali frontali poi i due petali laterali, cercate di appoggiare i quattro petali come a formare una vera rosa.
Prendete una teglia per cupcakes o muffin , inserite ogni rosa negli appositi spazi, in questo modo i petali resteranno fermi anche durante la cottura.
Cuocete le roselline a 180 gradi per 15-20 minuti.
Per il miglior risultato servite le rose calde.
Siete incuriositi ? Non vi resta che provare la ricetta ed inviarmi i vostri commenti, vi aspetto.
Anna

Annunci

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. E infatti fanno una porca figura 😀

    Piace a 1 persona

    1. E sono anche di un buono … !!!! 🙂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...