Un impasto classico per un piatto “diverso”: rotolo di pasta degli gnocchi ripieno

Un primo piatto ricco e saporito, diverso dai classici primi piatti ma gustoso e facilissimo da realizzare.
Fantasioso è il termine giusto per descriverlo si perché all’esterno è classico ma per il ripieno potete scatenare la fantasia ed in base ai vostri gusti, potrete ottenere un piatto sempre diverso a seconda delle occasioni, ma molto molto stuzzicante.

IMG-20151101-WA0022
Ingredienti per l’impasto base
300 grammi di patate
300 grammi di farina tipo 00
1 uovo
Sale q.b.
Ingredienti per il ripieno
200 grammi di prosciutto cotto
200 grammi di scamorza a fette

Preparazione
Lavate le patate, senza sbucciarle, mettetele in una pentola con dell’acqua salata e lasciatele bollire; una volta pronte sbucciatele, schiacciatele e mettetele su un piano di lavoro ben infarinato.
Aggiungete farina, sale ed impastate il tutto fino ad ottenere un composto compatto ma allo stesso tempo soffice.
Aggiungete un uovo e continuate ad impastare fino ad ottenere un composto senza grumi.
Ricordatevi di lavorare sempre su un piano infarinato, altrimenti l’impasto risulterà sempre troppo appiccicoso e difficile da lavorare.
Prendete un tovagliolo, cospargetelo con un po’ di farina e formate un quadrato con l’impasto; ricopritelo con il prosciutto cotto e le fette di scamorza.

IMG-20151101-WA0015
In uno strofinaccio avvolgete l’impasto con il ripieno su se stesso dandogli la forma di un polpettone; legando bene con uno spago i bordi e, se necessario, anche la parte centrale.

IMG-20151101-WA0016
Fatelo bollire in acqua per 15 minuti.

IMG-20151101-WA0019
Scolate il rotolo e fatelo raffreddare, tagliatelo a fette non troppo sottili.
Disponete le fette ottenute in una pirofila, condite con burro fuso e parmigiano grattugiato; se volete potete passarlo in forno con funzione grill per ottenere la deliziosa e croccante crosticina che piace proprio a tutti.

IMG-20151101-WA0020

Servite ben caldo..

Anna & Alessia

Curiosità
La pasta degli gnocchi può essere preparata in diversi colori, semplicemente aggiungendo alcuni ingredienti come un cucchiaino di salsa di pomodoro, di spinaci lessi ben strizzati o di nero di seppia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.