Le cose buone non nascono per caso: La Deliziosa un piacere tutto pugliese

I valori autentici che si tramandano ed un’attenta ricerca sono la base di La Delizia, azienda che fonda le sue radici in Puglia, splendida regione italiana con paesaggi incantati che circondano i borghi storici e le città d’arte; uno scrigno di inestimabili tesori e meraviglie architettoniche.

Collage
A mio parere la Puglia più autentica si gusta a tavola; la cucina pugliese è un’esplosione di sapori ed il segreto sta negli ingredienti genuini, come l’ottimo olio extravergine d’oliva, i vini pregiati, la famosissima mozzarella, la burrata e la scamorza.
Fondata nel 1992 da Giovanni d’Ambruoso, la Delizia vanta una delle migliori produzioni pugliesi di latticini di alta qualità e la ritroviamo sul mercato con il marchio Deliziosa.

20150629_180716
Lo stabilimento si trova a Noci, un comune della Valle d’Itria e si estende per 6.500 mq; qui il latte viene munto crudo ogni giorno nei migliori allevamenti della Murgia barese e tarantina.
Gli allevamenti vengono selezionati in base all’ottima gestione delle materie prime e alla ricchezza dei pascoli; l’unione tra il latte crudo di alta qualità e la lavorazione artigianale esalta la bontà e la qualità dei prodotti Deliziosa che, per questo, hanno ricevuto la certificazione Marchio Qualità Puglia.
In questi prodotti ritroviamo tutte le qualità che ognuno di noi vuole portare a tavola, grazie alla forte passione dei mastri casari che creano, come tradizione vuole, le cagliate a mano utilizzando i prodotti a Km 0 quindi il latte pugliese selezionato; non è certo un caso che la distribuzione di queste delizie sia ormai a livello mondiale.
Oggi la Delizia è diventata una realtà all’avanguardia, molto attenta alle esigenze del consumatore, raggiungendo alti standard qualitativi ed utilizzando si la migliore tecnologia ma mettendola al servizio della tradizione artigiana.
Tra i migliori prodotti a marchio Deliziosa, troviamo la burrata, il fiordilatte, i nodini, la ricotta, il caciocavallo dop e, ultimo nato, la crema di burrata Dorè.

20150629_181559
Proprio quest’ultima è stata la protagonista di un incontro che si è tenuto a giugno nel padiglione Mexico ad Expo Milano.
Sulla terrazza del ristorante Bèsame Mucho la crema di burrata Dorè ha incontrato la grande cucina messicana, un momento di sperimentazione durante il quale è emerso che la migliore tradizione italiana può tranquillamente essere utilizzata in modo innovativo nella creazione di piatti di alta cucina internazionale.
Lo Chef Messicano Mario Espinoza insieme al suo staff ha voluto rivisitare i piatti della tradizione messicana in una degustazione durante la quale, ha utilizzato la crema di burrata Dorè ma anche altri importanti prodotti come la burrata classica e il caciocavallo stagionato in grotta abbinandoli ad una selezione di vini pugliesi, creando uno scenario internazionale e di grande fascino.

Collage1

Collage2Motto dell’azienda La Delizia:

dalla terra all’uomo, dalla tradizione pugliese alle tavole di tutto il mondo.

Sulla nostra ci saranno di sicuro.
Anna &  Alessia

(http://prodottideliziosa.it/)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.