Un passato molto presente: nuovo bistrot a Milano targato G.Cova&C.

Pasticceria milanese per eccellenza che dal 1930 delizia Milano ed i milanesi con le sue dolcezze, uno su tutti il panettone, forte ed antica tradizione, simbolo autorevole della città, con una ricetta ancora oggi fedelmente seguita ma altrettanto gelosamente custodita dal Mastro Fornaio Cova.

1

La pasticceria Cova sceglie Brera, uno dei più antichi e storici quartieri milanesi dallo stile molto raffinato, per l’apertura del suo nuovo bistrot multifunzionale.

Il locale mantiene il design e gli arredi della tradizione, dai colori agli storici marchi, riconoscibilità ed importanza della tradizione G.Cova & C. nel tempo.

L’atmosfera è quella di un emporio antico, novità è il piano seminterrato dove si possono trovare tutti i prodotti G.Cova & C. in vendita.

2

Panettone ma non solo, pandoro incanto per tutti i palati, praline e cioccolatini piccole dolcezze da un boccone e via, caffetteria, enoteca e torte personalizzate per ogni tipo di evento, il gelato artigianale, biscotti, gelatine, confetture e quanto di più buono si possa desiderare da G.Cova&C. lo puoi trovare.

20150513_195833

3

Il bistrot sarà aperto dalla colazione all’aperitivo, lo staff Cova sarà a disposizione, con l’attenzione di sempre, per soddisfare appieno tutte le esigenze dei clienti.

20150513_200231

Non so voi, ma noi ci torniamo di sicuro.

Anna & Alessia

(www.panettonigcovaec.it)

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Che belle quelle confezioni del pandoro dei tempi che furono…. sono ancora così attuali!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.