L’apparenza inganna: torta zebrata

La guardi, è splendida, una meravigliosa e deliziosa torta, ma è quando la tagli che scopri il segreto, resti a bocca aperta perchè la sorpresa è all’interno.
La torta zebrata è un po’ come l’ovetto Kinder ma … molto più buona.

Torta zebrata1

Ingredienti
400 grammi di farina 00
200 grammi di mascarpone
3 uova intere medie
200 grammi di zucchero
70 grammi di burro
200 grammi di latte intero
3 cucchiai di cacao amaro
1 bustina di lievito per dolci
scorza di 1 limone grattugiata

Torta zebrata

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°.
Sciogliete il burro a bagnomaria o al microonde e lasciatelo intiepidire.
Nel frattempo setacciate la farina con il lievito; in una ciotola capiente montate le uova intere con lo zucchero, aggiungete il mascarpone, il burro fuso a filo, la scorza del limone ed infine unite all’impasto la farina a cucchiaiate alternando il latte fino ad ottenere un composto cremoso.
Dividete il composto in due parti uguali, aggiungete ad una metà 3 cucchiai di cacao amaro e 3 cucchiai di latte. Fate attenzione, i due composti devono avere uguale consistenza e densità. Prendete una tortiera (diametro di 24 cm) ed iniziate a versare un paio di cucchiai di composto chiaro al centro della tortiera, sopra il composto versato mettete due cucchiai di composto scuro e così via alternandoli fino alla fine degli impasti. Cercare di muovere la tortiera il meno possibile; infornate per circa 45 minuti nel ripiano basso del forno.
Lasciatela raffreddare completamente prima di servire.

Anna & Alessia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.