Seppie con i piselli

Ho una grande fortuna un marito che cucina il pesce meglio di un cuoco provetto.

Quando parte la “Daniele ispirazione” la cena diventa eccezionale.

Antipasto, primo e talvolta dolce, il tutto annaffiato da un ottimo Valdobbiadene Millesimato ghiacciato.

Questa è uno dei suoi piatti che prediligo.

10645284_10202986291553595_1301112572450741103_n

Ingredienti

500 grammi piselli freschi sgranati

1 kg di seppie pulite

1 Cipolla

4 cucchiai di olio di oliva

sale q.b.

2 cucchiai di prezzemolo tritato

½ litro di brodo vegetale

350 grammi pomodori pelati

Procedimento

Pulite le seppie, spellatele, togliete l’osso interno, il becco tra i tentacoli e la sacca con l’inchiostro, quindi sciacquatele per bene.

Tagliate le seppie a listarelle.

Prendete un tegame unite l’olio, la cipolla ed il prezzemolo tritati, quando la cipolla sarà imbiondita unite le seppie, salate e pepate e sfumate con il vino bianco.

10632727_10202986289513544_5624791780742308724_n

Una volta sfumato il vino unite i piselli freschi sgranati o surgelati e la polpa di pomodoro.

Fate cuocere per un’altra mezz’ora a fuoco lento, aggiungendo del brodo vegetale.

Continuate cosi finchè le seppie non risulteranno tenere.

Un modo per insaporire questo piatto già di per se delizioso e aggiungere filetti di alici.

E’ un piatto conosciuto e stracucinato ma quando a preparare la cena è tuo marito, tutto prende un sapore diverso.

Anna & Alessia

10414548_10202986290073558_5675733630761579137_n

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...